I risultati e la classifica Formula 1 fino ad oggi

I risultati Formula 1 coinvolgono un’enorme quantità di tifosi fin dalla sua prima edizione, risalente al 1950. Diversi campioni si sono succeduti alla conquista dell’ambito titolo iridato e la battaglia non conosce alcun tipo di tregua. Numerose scuderie sono riuscite ad ottenere grandi risultati F1 e le vetture si sono costantemente evolute sotto tutti i punti di vista, rendendo la competizione sempre più estrema. Chi oggi è in lotta per il titolo mondiale? Quali sono i piloti meglio piazzati nella classifica Formula 1?

I risultati Formula 1 di questo 2015

Il 2015 è stato finora un anno molto intenso per l’automobilismo a livello mondiale. I risultati F1 hanno visto ad oggi i due piloti della Mercedes prevalere su tutti gli altri.

Il mondiale è iniziato il 15 marzo con la prima prova del campionato, che ha visto il successo di Lewis Hamilton sul compagno Nico Rosberg e sul neo-ferrarista Sebastian Vettel. In Malesia, vittoria clamorosa di Vettel davanti alle due frecce d’argento, dominatrici assolute degli ultimi due anni.

I sette Gran Premi successivi hanno visto il dominio assoluto dei due piloti Mercedes, con quattro vittorie del britannico Hamilton e tre per il tedesco Rosberg. Qualcosa è cambiato durante l’ultimo Gran Premio, svoltosi in Ungheria a luglio. La Ferrari è tornata sulla vetta grazie ancora a Vettel, vincitore davanti alle due Red Bull del russo Daniil Kvjat e dell’australiano Daniel Ricciardo.

 

Una classifica Formula 1 che vede le Mercedes davanti a tutti

La classifica Formula 1 di oggi è piuttosto eloquente. In testa al mondiale c’è il campione del mondo in carica, l’inglese Lewis Hamilton, con 202. 21 sono i punti di vantaggio sul suo principale rivale, il compagno di team Nico Rosberg. Terza piazza per Sebastian Vettel, che attribuisce nuovo lustro alla Ferrari con i suoi 160 punti e le due vittorie finora conseguite. Al quarto posto, il finlandese Valtteri Bottas sulla Williams con 77 punti.

A 76, ecco l’altro ferrarista, l’altro finnico Kimi Raikkonen, che precede di due punti l’altra Williams, quella del brasiliano Felipe Massa. Seguono le due Red Bull di Ricciardo e Kvjat, la Force India di Hulkenberg, la Lotus di Grosjean e la Toro Rosso di Verstappen. Arrancano le due McLaren di Alonso e Button, relegate nelle ultime posizioni con rispettivamente 11 e 6 punti.

formula-1

Stagione 2015: come finirà?

La classifica Formula 1 del 2015 sarà dettata dai prossimi risultati F1 fino alla fine della stagione. Le due Mercedes sono ancora nettamente favorite in virtù di prestazioni maggiori e della maggiore abitudine a vincere. Sebastian Vettel sembra l’unico in grado di poter fronteggiare l’egemonia della scuderia tedesca ed è stato, non a caso, il solo pilota ad aver finora vinto all’infuori del duo della Mercedes.

Buone sono anche le prestazioni della Williams, mentre arranca un po’ la Red Bull. Tuttavia, la scuderia austriaca sembra in leggera ripresa dopo il doppio podio conquistato in Ungheria alle spalle di Vettel. La McLaren vive un anno di transizione dopo la scelta di cambiare motore e di affidarsi alla Honda. Nella seconda metà del campionato, i risultati F1 potrebbero subire alcuni cambiamenti.

PG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *