Il fascino delle vetrinette arte povera nel soggiorno

In questo breve articolo parleremo di una modalità di arredo ammirata da molti e molte.

Esprimeremo tutto il fascino che si prova verso le vetrinette antiche in soggiorno.

Daremo consigli e idee sul modo in cui arredare la casa con questi arredi antichi, ma nello stesso tempo moderni, originali e con un design innovativi.

In modo particolare ci soffermeremo sulle vetrinette antiche da soggiorno.

 

Tra antico e moderno

 

Un’idea brillante potrebbe essere quella di accostare un mobile antico a mobili moderni, ad esempio potremmo mettere in salone moderno una poltrona antica, per dare un tocco elegante e retrò all’ambiente.

Ma ci sono tanti fantastici accostamenti tra arredi antichi e moderni da adottare in ogni parte della casa oppure nel posto in cui si lavora, come uno studio.

Quindi ora passeremo in rassegna tutte le stanze della casa e esporremo tutte le idee possibili da associarvi.

 

Il salotto

 

Per quanto riguarda la zona living possiamo trovare un sacco di arredi che possiamo cambiare a nostro piacimento e trasformarli in mobili antichi.

Dobbiamo scegliere con attenzione i mobili più adatti al salotto perché è una delle zone che frequentiamo maggiormente e quindi dobbiamo renderla più che accogliente.

Però non dobbiamo esagerare con la fantasia altrimenti potremmo rendere questo spazio molto confusionario e stressante alla vista.

Potremmo per esempio aggiungere all’arredamento moderno una poltrona vintage in pelle di colore marrone, con finiture e struttura in acciaio.

Ma una nota molto più antica la darebbero delle vetrinette in legno noce, fatte a mano, magari in una piccola bottega e potremmo metterle in un punto della casa tattico alla vista, dove il primo sguardo andrebbe a loro.

L’ideale per completare queste vetrinette sarebbe aggiungere al loro interno piatti e porcellane antiche,magari che abbiamo avuto in eredità dai nonni.

La parte in vetro che compone queste vetrine potremmo sceglierla lavorata, quindi con disegni realizzati finemente oppure colorata.

Questi colori non devono essere troppo sgargianti ed eccentrici, altrimenti potrebbero distogliere lo sguardo dalla vetrinetta in sè, ma invece, i colori, dovranno essere in armonia con la struttura in legno.

Tutto dovrà sembrare un pezzo unico e autentico.

 

La camera da letto

 

Passando dalla camera da letto, posto molto intimo e luogo in cui rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro, potremmo aggiungere un tocco di antichità inserendo, magari in un angolo della casa, una sedia a dondolo in vimini, così da dare l’idea di relax e di calore.

Si ripenserà ai tempi dei nostri nonni, che usavano questa sedia a dondolo per cullarci e farci addormentare.

 

La sala da pranzo

 

Infine, la sala da pranzo è un altro luogo in cui solitamente si passano momenti felici, magari durante le cene e i pranzi di Natale, insieme ai nostri parenti e amici.

Quindi una sala da pranzo è un mosto di amore e amicizia e deve essere arredato in modo delicato ed elegante.

Proprio il tavolo e le sedie, appunto, dovranno essere di un legno lavorato finemente da prestigiosi artigiani e di un colore scuro.

Possibilmente questo tavolo e le sedei dovranno essere posizionate davanti ad un caloroso camino.

 

Ora non vi resta l’imbarazzo della scelta nell’arredare la vostra casa, poltrone, tavoli con sedie e cosa più importante vetrinette, li troverete in numerosi negozi fisici ed online a prezzi ottimi.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *